Grande rivincita dei single: più sani e più felici di chi fa vita di coppia


Se incontriamo una donna single a 40 o 50 anni, non passerà molto tempo prima che qualcuno la giudichi come una “triste zitella”. Un errore di valutazione che proviene dal passato, dal nostro retaggio culturale che negli ultimi 30 anni è cambiato radicalmente. Prima infatti, non essere sposati (o sistemati) prima dei 30 anni, era considerata una vera e propria sciagura. Secondo i nostri avi, a quel punto, trovare marito/moglie e generare una progenie, diventava davvero molto più complesso e raro. Per questo quindi iniziavano pressioni pazzesche della famiglia affinché il single riuscisse a trovare il partner per sposarsi e fare figli.

In caso contrario, la ‘scomunica’ della stessa famiglia era dietro l’angolo. Oggi tuttavia, abbiamo fatto passi da giganti (anche se in alcuni paesini, le cose sono cambiate pochissimo) eppure molti giudicano ancora le persone che vogliono passare la loro vita da sole. Purtroppo, si tratta di carattere e aspirazioni: ognuno di noi è diverso. Eppure, i pregiudizi dovremmo riporli in un cassetto e non permetterci di dare la nostra opinione su tutto. A volte, il silenzio è preferibile, soprattutto in questi casi. (Continua dopo la foto)








Una statistica americana ha deciso di mostrare l’andamento delle coppie e dei single, della loro felicità e anche della loro salute. In poche parole, lo studio ha svelato che le persone che non hanno un partner sono molto più felici e sane. Sì, stanno meglio, sono in salute e non hanno bisogno di nessuno. Certo, altri possono patire questa piccola differenza. Eppure, alcuni ricercatori americani hanno messo insieme un campione di oltre 20000 donne. (Continua dopo la foto)






Hanno chiesto loro di rispondere ad alcune semplici domande: stato di salute, se erano sposate o meno, come avevano vissuto la loro vita. Anche la felicità ha influito sul totale della ricerca. Alla fine, è emerso che le donne più in salute erano da sole e non avevano alcun uomo o donna al loro fianco. Come è possibile? I rapporti di coppia ci logorano così tanto senza saperlo? Il problema è che non tutti si amano per sempre. (Continua dopo la foto)



 


Spesso, decidiamo di tenere in piedi un rapporto, che sia di matrimonio o di convivenza, per abitudine. Abbiamo paura del diverso, del futuro da soli e di cosa accadrà. Insomma, dalla ricerca emerge che la convenzione dello ‘sposarsi a tutti i costi’ non ci rende più felici, anzi, precisamente il contrario. E i dati sui divorzi sembrano persino confermarlo.

Ti potrebbe anche interessare: Fare sesso con l’ex è una pessima idea? Ecco che succede se lo fai

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it