Le perdite vaginali fanno scolorire le mutandine


Parliamo di un argomento caldo e sempre attuale: le perdite vaginali. Le perdite sono una combinazione di batteri, cellule della vagina, muco e fluidi della cervice e della vagina e sono assolutamente naturali. Come sapevamo già e come la ginecologa Jennifer Paul dell’Università di Chicago ha confermato a Self. È normale avere perdite vaginali che vanno dal trasparente al bianco, è normale se le suddette perdite non hanno un odore particolarmente sgradevole e non sono accompagnate da altri sintomi quali gonfiore, prurito, irritazione.

A ogni modo avrei notato che, qualunque sia il colore delle perdite, esse lasciano sulle mutandine una macchia che sempre “scolorita”. Ma è solo un’impressione o è la verità? No, è tutto vero. La dottoressa Paul ha infatti confermato che le perdite vaginali fanno scolorire le mutandine. Questo succede per via dell’acidità delle perdite che possono interferire con il colore delle mutandine e farlo svanire. Continua a leggere dopo la foto








Quindi se vi è capitato di notare che le vostre mutandine siano scolorite in “quel” punto, non pensate che le vostre perdite siano anormali. “Le donne non si dovrebbero preoccupare se questo succede” ha spiegato a Self il professor Taraneh Shirazian. Ok, non ci preoccupiamo, ma almeno vorremmo capire perché una cosa del genere accade. Il ph delle perdite vaginali è acido, in genere il ph si aggira tra i 3.5 e i 4.5. Tutto regolare, significa che la vagina è sana. Anche se le perdite scoloriscono le mutandine. Continua a leggere dopo la foto






Sono tanti i fattori che influiscono sul ph vaginale per esempio le mestruazioni, i prodotti che si usano per pulire la vagina, il sesso. Le fluttuazioni di ph sono normali e bisogna ricordare che ogni vagina ha il suo equilibrio. Che può essere messo a repentaglio da vari fattori, per esempio quelli ormonali. “La vagina ha la capacità di autopulirsi – ha aggiunto il dottor Shirazian – e per farlo produce continuamente batteri buoni”. Continua a leggere dopo la foto



 

Ma cosa dobbiamo fare le nostre perdite vaginali fanno continuamente scolorire le nostre mutandine? Beh, gli esperti suggeriscono, in generale per mantenere un ph normale a livello intimo, di evitare di indossare assorbenti o proteggi slip se non si ha il ciclo. Questo perché gli assorbenti potrebbero portare a squilibri che, a loro volta, potrebbero portare a infiammazione o irritazioni. Altra nota importante: le mutandine vanno cambiate ogni giorno con un’accortezza: meglio dare una sciacquata sotto l’acqua corrente prima di metterle in lavatrice.

Gardnerella vaginalis, come si manifesta la comune infezione vaginale

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it