Acqua detox: pancia sgonfia e addio tossine, ecco come prepararla


Cos’è e come funziona la Detox water? Non è altro che acqua aromatizzata che si può fare facilmente in casa con verdure, frutti o con aromi. Si tratta di acqua dalle proprietà depurative e drenanti, semplicissima da preparare anche a casa in pochi minuti. Considerando che l’infusione avviene senza sbucciare frutta e verdura (ma, ovviamente, sempre) lavandola, il consiglio è di scegliere ortaggi e frutti non trattati. Questa accortezza vale soprattutto per gli agrumi, come i limoni: la scorza degli agrumi è ricchissima di proprietà benefiche ma è anche una delle parti più trattate chimicamente.

Sono bevande rinfrescanti e ricche di vitamine, ma sono anche un ottimo rimedio naturale per contribuire alla depurazione dell’organismo. Si possono preparare con diversi ingredienti, in base alle stagioni e alle proprie esigenze e si possono conservare in frigorifero fino a quattro giorni. (Continua a leggere dopo la foto)





Per prepararle vi servirà frutta, verdura, erbe aromatiche e anche qualche ortaggio, come barbabietola rossa e cetrioli. Basterà poi lasciare il tutto in infusione in acqua fredda per una notte in frigorifero e il giorno dopo potrete bere la vostra detox water personalizzata. La water detox combatte la ritenzione, facilita il lavoro dei reni, elimina le tossine, aiuta la digestione, riduce il gonfiore, riduce la fame nervosa e favorisce il senso di sazietà e stimola il metabolismo a bruciare i grassi più velocemente. Le ricette ormai sono svariate, ma alcune sono particolarmente indicate per disintossicare l’organismo, stimolare il metabolismo e per eliminare i liquidi e la ritenzione idrica. (Continua a leggere dopo la foto)






Per la fruit Detox water vi occorrerà della frutta fresca di stagione, ma non le banane. Potete usare fragole, arance, limoni, lime, more, anguria, lamponi, kiwi, ananas, pesche, uva, ciliegie, pompelmo e tutta la frutta che preferite. Tuttavia, potete preparare la vostra acqua anche con le verdure e gli aromi che preferite come carote, cetrioli, sedano e finocchi. Vediamo come preparate l’acqua detox al cetriolo, limone, zenzero è menta. Prima di consumare la bevanda è necessario lasciare in infusione da 1 ora è fino 24 ore. (Continua a leggere dopo la foto)



 


Ingredienti: 2 litri d’acqua, 1 cetriolo, 1 limone, 3 fette di zenzero, Qualche foglie di menta. Procedimento. Taglia a fettine il limone, zenzero e cetriolo; versali dentro una brocca dove aggiungerai anche l’acqua e le foglie di menta. Lascia riposare in frigo per più di un ora prima di consumare la sua acqua detox. Ricorda che puoi conservare la tua acqua detox per 48 ore e non di più.

Aloni di sudore: il trucco per eliminare le antiestetiche macchie gialle dalle maglie

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it