Aloni di sudore: il trucco per eliminare le antiestetiche macchie gialle dalle maglie


Quante volte, guardando i tuoi capi appena lavati, hai notato che sulle maglie, nonostante i lavaggi, restano imperterriti gli aloni di sudore all’altezza delle ascelle? Sì, succede. Ma oggi vi sveliamo il trucchetto di Jil Nystul – conosciuta come Jillee – per salvare le vostre maglie in poco tempo e spendendo pochissimo.

Jil Nystul, che su Instagram ha 56mila follower, è mamma di 4 figli e ha cercato la soluzione per evitare di dover buttare le maglie dei suoi figli (e le sue) a cause di quegli antiestetici aloni. I suoi figli giocano a basket e le loro maglie hanno quasi tutte lo stesso problema. Per Jil la faccenda era diventata seria ma è arrivata alla soluzione che ora ha deciso di condividere coi suoi follower. Curiosi di sapere che stratagemmi ha usato per salvare le maglie? “Ho provato qualunque cosa per togliere quelle macchie – ha raccontato Jil al Sun – ma non volevo darla vinta alle macchie e sono riuscita a trovare il rimedio”. Continua a leggere dopo la foto








Vediamo cosa occorre per eliminare quelle orrende macchie. Evviva! Sono tutte cose che noi tutti abbiamo a casa: uno smacchiatore, dell’acqua ossigenata, bicarbonato di sodio. Facile no? Ora vediamo come usare questi tre ingredienti per smacchiare le maglie. Per prima cosa bisogna creare un composto con una parte di smacchiatore e due parti di acqua ossigenata. Poi il composto si applica direttamente sulla macchia. Continua a leggere dopo la foto






Per completare il tutto, si spolvera un po’ di bicarbonato. Poi, con un vecchio spazzolino da denti, si strofina il composto sulla macchia: “Mi raccomando: applicate il composto su un’area più grande di quella della macchia in questo modo siete sicure di non lasciare fuori neanche un po’ di alone”. Dopo aver strofinato, si aspetta un’ora almeno e poi si procede al lavaggio abituale. Continua a leggere dopo al foto



 

“Un giorno mi è capitato di lasciare varie maglie con quel composto per un intero weekend perché avevo dimenticato di fare il bucato – ha raccontato – così mi sono accorta che quella era la soluzione ideale per eliminare gli aloni di sudore dalle maglie”. I suoi follower hanno già sperimentato il trucco e sono entusiasti: “Credevo che l’unica soluzione per eliminare quelle macchie fosse buttare via le magliette, poi è arrivata Jil e mi ha salvato”, è il commento di un utente. Beh, curiosi di provare?

Il tuo corpo si è ricoperto di piccole macchie pruriginose? Devi curarti! Cosa è

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it