Tumore, ecco il sintomo (poco noto) che si manifesta durante il sonno


Spesso i sintomi del cancro sono sfumati. E possono essere confusi con i sintomi di malattie molto meno gravi. È proprio questa una delle cose peggiori del cancro: che i suoi sintomi possono facilmente essere confusi… Il che significa che la malattia può essere facilmente ignorata. E invece riconoscere in tempo i sintomi della malattia può essere importante per intervenire in tempo. Intervenire in tempo, infatti, permette di avere molte più probabilità di sopravvivere. Alcuni esperti hanno rivelato a Express che c’è un segnale importante da non sottovalutare. Un sintomo serio che si manifesta mentre una persona dorme.

Il cancro è una condizione nella quale le cellule di una certa parte del corpo iniziano a crescere e a riprodursi in modo incontrollabile. Mentre il cancro avanza, distrugge i tessuti e gli organi circostanti. Solo nel Regno Unito, una persona su 3 è malata di tumore. Ma spesso questi tumori vengono riconosciuti quando ormai è tardi. Continua a leggere dopo la foto








Un sintomo importante che non deve essere trascurato può essere osservato nel sonno. Chi suda molto durante la notte potrebbe essere malato di cancro, lo rivela Il Cancer Research UK. Ovviamente non è detto che chi suda la notte sia malato perché il sudore notturno potrebbe essere provocato anche da infezioni, effetti collaterali di alcuni farmaci, menopausa. Ma certe volte può anche essere sintomo del tumore. Continua a leggere dopo la foto






L’associazione ha detto: “Un sudore abbondante notturno potrebbe essere un sintomo del cancro per questo è importante che la persona che soffre di sudore notturno si faccia visitare da un medico”. Ma che cosa può indicare il sudore notturno? Potrebbe essere un sintomo iniziale di linfoma, leucemia, cancro alle ossa, cancro al fegato. Insomma, brutta storia. Ma che collegamento c’è tra il cancro e il sudore notturno? Continua a leggere dopo la foto



 

“Non è chiaro quale sia il collegamento tra cancro e sudore notturno – hanno detto gli esperti a Healthline – ma potrebbe essere una sorta di difesa del corpo contro il cancro”. Per esempio se il cancro provoca la febbre, il corpo potrebbe sudare per abbassare la temperatura. In certi casi, poi, il sudore notturno è legato ai farmaci usati nella chemioterapia. Cancer Research UK ha anche ricordato quali sono gli altri sintomi da non trascurare: noduli nel seno, tosse persistente, sanguinamenti strani, nei, perdita di peso.

Tumore, 3 bevande che consumiamo ogni giorno che fanno venire il cancro

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it