Hai “strane” vesciche su mani e piedi? Non trascurarle: sono un sintomo serio


Hai delle vesciche su mani e piedi? Attenzione, potrebbe trattarsi di un problema piuttosto serio: il diabete di tipo 2. Tra i sintomi della malattia ci sono perdita di peso, stanchezza estrema, un’urinazione più frequente del normale. Ma ci sono anche altri sintomi, meno conosciuti. Per esempio vesciche su mani e piedi. Il diabete mellito di tipo 2 è una malattia cronica su base multifattoriale caratterizzata dalla combinazione di resistenza all’insulina periferica e alterata secrezione di insulina da parte delle cellule beta pancreatiche.

L’insulina svolge un ruolo essenziale nel nostro organismo in quanto necessaria per l’ingresso del glucosio (zucchero) nelle cellule e quale fonte principale di energia. Questa fondamentale azione dell’insulina è meno efficiente nelle persone con diabete e già in quelle predisposte a sviluppare il diabete, un’alterazione nota come insulino-resistenza.
Quando nel corpo l’insulina non è abbastanza, il corpo fatica a convertire lo zucchero nel sangue in energia. Continua a leggere dopo la foto



Chi ha spesso vesciche su mani e piedi potrebbe essere a rischio di diabete di tipo 2. Ovviamente se ti compaiono delle vesciche sui piedi dopo aver portato delle scarpe scomode, non c’è nulla di strano. Se invece le vesciche compaiono in modo inspiegabile, allora meglio preoccuparsi, lo ha rivelato a Express l’American Academy of Dermatology. Che caratteristiche hanno queste vesciche? Non sono dolorose e appaiono senza spiegazione. Continua a leggere dopo la foto






Hanno le sembianze delle vesciche che compaiono dopo una bruciatura. In genere queste vesciche compaiono su mani, piedi e avambraccio. “Il diabete si può manifestare in varie parti del corpo, anche sulla pelle” ha spiegato l’American Academy of Dermatology. “Quando il diabete arriva alla pelle significa che i livelli di zucchero nel sangue sono troppo alti”. In pratica significa che una persona ha il diabete ma esso non è stato diagnosticato. Continua a leggere dopo la foto



 

“Non è così frequente ma può succedere: le persone con il diabete possono notare vesciche sulla loro pelle: possono essere vesciche singole, a gruppi, vesciche grandi”. Se ti capita, meglio contattare il medico. Altri sintomi del diabete di tipo 2 sulla pelle possono essere chiazze gialle o marroni. Queste chiazze possono gonfiarsi e dare fastidio. Tra i sintomi del diabete che non hanno a che fare con la pelle: stanchezza, ferite che non si rimarginano, sete inspiegabile.

Cancro alla prostata, i 3 sintomi più pericolosi da non trascurare mai

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it