I tuoi capelli, di colpo, sono diventati “così”? Cosa sta succedendo nel tuo corpo


Il nostro corpo è una macchina perfetta e, quando qualcosa non va, la macchina non funziona più allo stesso modo. Basta un piccolo ingranaggio non oliato bene per mandare in tilt il sistema. Sapevi che anche una carenza di qualche vitamina può creare problemi al corpo? Prendiamo la vitamina B12, per esempio. Si tratta della vitamina utilizzata dall’organismo per produrre globuli rossi. Non solo: la vitamina B12 è anche essenziale per mantenere sano il sistema nervoso. Insomma, è una vitamina importante. Ma come si fa a capire se nel nostro corpo manca la vitamina B12?
Potresti avere una carenza di vitamina B12 se soffri costantemente di mal di testa, se ti manca l’appetito o se ti senti sempre stanco. Ma c’è anche un altro segnale della carenza di vitamina B12 e ha a che fare con i capelli. Hai notato che ultimamente hai più capelli grigi? Potresti avere proprio una carenza di vitamina B12. Continua a leggere dopo la foto








I sintomi della carenza di vitamina B12 possono essere difficili da individuare. Tra questi ci sono: stanchezza, difficoltà a respirare e dolore alle mani. Ma anche il colore dei capelli, un colore che cambia rapidamente, può essere indice di una carenza di questa vitamina. Se, in particolare, i tuoi capelli in un breve arco di tempo, sono diventati grigi, allora dovresti urgentemente introdurre più vitamina B12 nella tua dieta. Continua a leggere dopo la foto






La comparsa improvvisa di capelli grigi potrebbe essere un segnale di allarme precoce di una carenza di vitamina B12, è quello che il nutrizionista David Jockers ha detto a Express. Non solo: altro segnale della carenza di vitamina B12 è l’assottigliamento dei capelli. Ecco perché se i capelli sono più grigi e più sottili dovresti contattate un medico. “La carenza di vitamina B12 è una delle condizioni più comuni e trascurate al mondo spesso attribuiamo all’invecchiamento sintomi che invece sono della carenza di vitamina B12”. Continua a leggere dopo la foto



 

Tra i sintomi di questa carenza ci sono anche problemi mentali, dolore cronico, affaticamento, confusione mentale. Quali sono le maggiori fonti di vitamina B12? Carne bovina, fegato, latticini, uova e salmone. Una carenza di vitamina B12 potrebbe essere causata dall’anemia perniciosa, una condizione del sistema immunitario che attacca le cellule sane dello stomaco.

Ha sempre male al collo quando lava i capelli: la madre scopre che ha un tumore raro

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it