Fa la ceretta alle ascelle con la pelle bagnata: finale orribile


L’estate è arrivata e finalmente possiamo andare al mare, starcene al sole a leggere, rilassarci in piscina. Però, certo, l’estate non è solo sinonimo di relax, è anche sinonimo di altro. Per esempio l’estate ci ricorda che non siamo pronte per la prova costume ma che, invece che a dimagrire, dovremmo pensare ad apprezzarci e ad amarci per quello che siamo. Non solo: che fai, d’estate non ti depili? Ecco.

In teoria nulla vieta di depilarci anche in inverno ma parliamoci chiaramente: in inverno qualche depilazione, un po’ per freddo, un po’ per abbrutimento, un po’ per pigrizia, la saltiamo. Perché la depilazione è pur sempre uno stress. Ci dà dolore, ci fa innervosire, magari non funziona.
Perché non esiste una modalità di depilazione che sia il top: la ceretta funziona bene ma fa male, la crema non fa male ma rende i peli più forti ed è meno efficace e duratura. Insomma, se siete donne sapete di che stiamo parlando. Continua a leggere dopo la foto








E comunque, anche se puoi sopportare il dolore della ceretta, quando ci si fa la ceretta, si corrono dei rischi… Questa è la lezione appresa da Kiera Stirton, di Glasgow, che, mentre faceva la ceretta, ha avuto un incidente a dir poco spiacevole… La ragazza tentava di sciogliersi i capelli ma, abbassando le braccia, è successo… Cosa? Le sue ascelle si sono incollate tra loro. Oh no! E pensare che la ragazza voleva farsi bella per il fidanzato… Continua a leggere dopo la foto






Le cose, però, sono andate diversamente da come sperava. E ha scritto su Twitter: “Sì, di sicuro siete stufi di sentirmi parlare del mio fidanzato, ma questa ve la racconto: eravamo in vacanza e io volevo sorprenderlo così mi sono fatta la ceretta da sola. Purtroppo però la mia ascella era bagnata e, con la cera, l’ascella si è incollata. Dannazione”. La ragazza ha anche condiviso la foto della sua ascella incollata. “la cera si è indurita e non riesco ad alzare il braccio” ha scritto la ragazza. Continua a leggere dopo la foto



 


Aveva anche pensato di andare al pronto soccorso ma poi si è sentita un po’ esagerata così ha trovato il coraggio di strappare via la cera. Dolore atroce e anche un bel livido… Con questa esperienza Kiera ha chiuso i suoi rapporti con la ceretta: d’ora in avanti toglierà i peli solo con il rasoio. Cosa fare in caso la cera si incolli sulla pelle? Prendi un asciugamano e immergilo in acqua tiepida poi applicalo sulla zona. Questo aiuterà ad ammorbidire la cera e ne renderà più facile la rimozione.

Piccole “escrescenze” su vulva e vagina: cosa sono e quando preoccuparsi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it