Vene varicose, che incubo! Ecco come farle sparire in una settimana


Che incubo, le vene varicose… Le vene varicose (o varici) sono vene dilatate, di apparenza tortuosa, che non riescono a raccogliere il sangue periferico delle gambe e a indirizzarlo verso il cuore. Si tratta di una malattia causata da un malfunzionamento delle valvole delle vene stesse che favorisce il reflusso del sangue nei tessuti, con conseguente dilatazione venosa. In pratica il sangue, invece di scivolare verso il basso, ristagna. È un processo patologico lento ma progressivo che può determinare, alla lunga, l’insorgenza di diverse complicazioni: dai problemi estetici a trombosi, flebiti, insufficienza venosa cronica.
Ma come ci si accorge di avere le vene varicose? I sintomi iniziali sono una sensazione di pesantezza alle gambe, crampi al polpaccio che si manifestano soprattutto la notte, dolore sulle vene, gonfiore alle gambe. Il brutto è che con il tempo i sintomi possono peggiorare… Continua a leggere dopo la foto








Ma non vi state ad angosciare se avete le vene varicose. Ci sono dei rimedi naturali che possono migliorare decisamente la vostra situazione. Per curare le varici in modo semplice ed efficace basta utilizzare un unico ingrediente Economico, unico, che tutte noi abbiamo in casa Sapete di che ingrediente parliamo? Dell’olio d’oliva. Il mitico olio d’oliva. Per usarlo, però, l’importante è che la pelle sia pulita e senza alcun taglio o abrasione. Continua a leggere dopo la foto






Se ci sono ferite o tagli l’olio potrebbe contaminare la ferita. E non va bene. Ma andiamo al sodo e vediamo in che consiste il rimedio che elimina le vene varicose. Per prima cosa prendi dell’olio, versane un po’ in una ciotola e mettila nel forno a microonde. Quando l’olio è tiepido, toglilo da forno. Ora prendine un po’ e inizia a massaggiare la zona con le varici. Continua a leggere dopo la foto



 

I movimenti del massaggio devono essere dolci in modo da aiutare il sangue a fluire naturalmente. Per ottenere dei risultati migliori, è preferibile iniziare a massaggiare la caviglia e poi salire. In questo modo la circolazione del sangue migliora all’istante e le varici spariscono. Per vedere dei risultati, questo trattamento va effettuato ogni giorno per almeno una settimana.

“Asciutta” e sgonfia con la dieta del pomodoro che ti fa buttare via 3 kg in 7 giorni

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it