Bruciore e dolore alla lingua: le possibili cause


Ti fa male la lingua e, ovviamente, ti sei preoccupato. Stai subito pensando al peggio ed è normale. Il dolore alla lingua non è una cosa frequente. In genere, la lingua duole per qualcosa di ovvio e visibile, anche se esistono alcuni motivi meno palesi che è bene conoscere perché possono necessitare di trattamenti. A ogni modo, questo articolo ha uno scopo informativo e vi raccomandiamo di rivolgervi al medico curante o al dentista se avete dolore e bruciore alla lingua. Infatti il dolore può essere rivelatore di un problema che necessita di trattamento e, in questo caso, medico o dentista potrebbero indicare possibili rimedi.

Vediamo insieme quali sono alcune possibili cause del dolore alla lingua. La prima causa è chiamata “lingua a carta geografica”. Si tratta di una condizione in cui compaiono sulla lingua chiazze rosse irregolari con bordi bianchi o chiari che ricordano molto una carta geografica. Possono variare in dimensione e comparire in varie zone della lingua. Continua a leggere dopo la foto








Le chiazze spesso fanno male e il dolore peggiora se si assumono particolari bevande. Da cosa è provocata la lingua a carta geografica? Le cause sono ignote e anche a livello di trattamento non si può fare molto. Consultare medico o dentista in caso di chiazze o discromie persistenti o dolorose sulla lingua.

Altra causa del dolore alla lingua è il mughetto orale. Il mughetto orale è un’infezione dovuta a un fungo, la Candida. Si presenta con la comparsa di chiazze bianche in bocca e in genere è accompagnato da perdita di gusto. Di solito provoca anche dolore. In caso di mughetto la lingua può essere affetta da glossite romboide mediana. Continua a leggere dopo la foto






La glossite determina una chiazza o una tumefazione rossa e liscia al centro della lingua, in genere dolorosa. Il mughetto è frequente in caso si siano assunti antibiotici, corticosteroidi, in caso in cui l’igiene orale sia scarsa. Ma anche in caso di diabete, sistema immunitario fragile a seguito di chemioterapia o radioterapia per un cancro. Il medico vi prescriverà la giusta cura. Anche le afte della bocca – ulcere ovali o rotonde e dolorose – sono cause di bruciore e dolore alla lingua. Continua a leggere dopo la foto



 

Di solito le afte compaiono a seguito di danni alla bocca, come morsi accidentali o un boccone duro e tagliente. Giocano un ruolo fondamentale anche lo stress, i cali ormonali, il ciclo mestruale. DI solito le afte guariscono in pochi giorni da sole. Nel frattempo si può placare il dolore con analgesici da banco. Consultare medico o dentista in caso di afte che non migliorano in qualche settimana.

Il tumore della lingua esiste e ha questi 5 sintomi ben precisi. Prima di farti prendere dal panico, sappi che potrebbe trattarsi anche di altro

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it