Quando una donna viene ferita troppe volte assume questi atteggiamenti


“Non permettere alle tue ferite di trasformarti in qualcuno che non sei”, scriveva Paulo Coelho. Un invito, un richiamo a non farsi travolgere dalle difficoltà perché le cadute fanno male ma non devono renderci deboli. Da ogni esperienza negativa, se presa nel modo giusto, possiamo rialzarci, consce di aver imparato qualcosa e di essere cresciute. Esistono vari modi per ferire una donna. Non sono necessari schiaffi e pugni, per calpestarla, sono sufficienti piccoli, insignificanti, comportamenti, atteggiamenti, arroganze, dimenticanze, per spegnerla. Avete mai pensato a quanto possa essere difficile, ed estremamente faticoso, vivere superando momenti difficili? Le delusioni, infatti, modellano le persone da creature fragili a persone irriconoscibili e vendicative.

Essere spezzati nella parte più intima cambia anche in maniera significativa il corso della vita. Il cambiamento che si verifica dopo essere state ferite da qualcuno che si è amato, può avere conseguenze per il resto della vita ed è possibile riconoscere questo tipo di persone ferite grazie a degli atteggiamenti. Il tradimento può avvenire in molte forme, esattamente come la slealtà o l’infedeltà. Ognuno di questi aspetti viene interpretato come una violazione morale, che crea una ferita nell’anima e distrugge le emozioni. Di conseguenza si viene travolti da un forte disagio psicologico. Ecco come riconoscere una persona che è stata ferita. (Continua a leggere dopo la foto)








­Per lei l’amore non è una cosa seria – Se incontra qualcuno che parla dell’amore e le chiede informazioni sulla vita sentimentale probabilmente farà una battuta o due. Una persona ferita non le interessa più essere capita, non è questo che vuole per il resto della sua vita.

Ride dell’amore – Se un uomo le si avvicinerà con intenzioni di corteggiamento, la reazione della donna sarà sprezzante. Riderà delle sue parole, disprezzerà i regali donati con le migliori intenzioni, farà di tutto per far desistere il corteggiatore.

Una persona ferita non si fida di nessuno. Non può essere biasimata, perché chi subisce un forte trauma come quello in ambito sentimentale non riuscirà a fidarsi delle persone. I suoi sentimenti sono stati maltrattati e lei non può permettere a nessuno di avvicinarsi abbastanza in modo da rivivere ciò che l’ha ferita. Purtroppo ci vuole tanto tempo per riprendere fiducia e donarsi nuovamente a una persona.

Fare cose mai fatte – Uno degli atteggiamenti più comuni nelle persone che vengono ferite è quello di fare qualcosa che non si è mai fatto nella vita. Non sorprendetevi se il suo atteggiamento sarò quello di una persona che pensa solo a stessa, a divertirsi e a non prendersi cura di nessuno. (Continua a leggere dopo la foto)






Ferisce gli altri anche quando non è nelle sue intenzioni – Non vuole fare del male a nessuno e per principio. Non vuole che qualcuno subisca le stesse cose che ha passato. Ma a causa di quanto sia inavvicinabile, finisce per ferire la gente anche involontariamente.

Flirt passeggeri – Basta relazioni serie e durature. Una persona ferita si dedicherà soltanto a brevi flirt. E come darle torto…

La tristezza come parte integrante della vita – Anche non volendo, la tristezza è un’emozione che fa parte dell’essere di una persona che è stata ferita. Questo anche perché purtroppo sarà inevitabile ripercorrere i momenti dolorosi.

Disillusione – Alle persone che sono state ferite capiterà sicuramente di non pensare mai a un rapporto serio. Per loro ci saranno solo brevi flirt e sarà impossibile tornare ad avere fiducia in un possibile partner. Così il suo comportamento sarà freddo e razionale. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Si innamora di uomini inavvicinabili – Si è abituata alle persone che la
feriscono e i bravi ragazzi la spaventano, ecco perché continua a
innamorarsi di uomini emotivamente inavvicinabili.

Ripete la storia passata nella sua mente. Uno degli atteggiamenti delle persone ferite è quello di ripercorrere i momenti della storia appena conclusa. Cosa non è andato? Perché ho sofferto? Poteva andare diversamente?

Spera nel cambiamento. Nonostante la sofferenza e la perdita di fiducia, una persona che è stata ferita non perde la speranza e spera in qualche angolo della sua mente che l’amore sia là fuori, in attesa.

“Raschiare la vagina”: il “vaginal scraping” sempre più in voga tra le donne

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it