La tua relazione è a rischio per colpa del sesso? Come capirlo (spesso non è facile)


Il tuo matrimonio va bene? La tua relazione funziona? Dipende dal sesso. La componente sessuale in una relazione è importantissima. Ecco perché bisogna sempre tenere d’occhio i segnali che potrebbero indicare dei problemi nella coppia. In ogni coppia, infatti, ci sono sempre dei segnali capaci di anticipare una crisi che, se non presa in tempo, può portare alla fine del rapporto. Alcuni esperti hanno stimato che, dall’inizio della crisi alla rottura definitiva passino circa 12 mesi. Al massimo. Ma che cosa c’entra il sesso in questo discorso? Il sesso c’entra. Perché può essere esso la causa di rottura.

Ma ora capiamo quali sono i segnali di un matrimonio a rischio per colpa del sesso. In che senso “colpa del sesso”? Nel senso che la coppia ne fa poco o, peggio, non ne fa per niente.
Se riscontrate una o più delle seguenti situazioni, vuol dire che la vostra relazione non funziona e che dovete fare qualcosa se volete porre rimedio alla fine inesorabile cui va incontro. Continua a leggere dopo la foto








1) Fate sesso solamente una o due volte al mese
2) Fate sesso solo se è stato precedentemente programmato, senza ammettere rapporti guidati dall’eccitazione del momento
3) Fare sesso per voi è solo una scocciatura, una cosa “da fare”
4) Vi sentite “libere” dopo il rapporto
5) Non avete fantasie sessuali e, quando pensate al sesso, lo pensate con altri.
6) Nella vostra coppia solo uno dei due ha voglia di fare sesso
7) Il rapporto intimo è poco spontaneo. Continua a leggere dopo la foto






E ancora:
8) In camera da letto non ci sono segni di vivacità, tutto è molto noioso e sempre uguale.
9) Lui non vi guarda: è più interessato alla televisione o al cellulare.
10) Uno dei due, nella coppia, si dedica alla pornografia.

Ebbene questi sono tutti segnali di qualcosa che non va. Significa che la crisi è in corso e la crisi potrebbe degenerare in una rottura. Il che significa che dovete fare qualcosa. Cosa? Innanzitutto comunicare col partner. Continua a leggere dopo la foto



 


Parlare è importante perché solo parlando si possono mettere sul tavolo i problemi. Volendo si potrebbe anche richiedere l’aiuto di un esperto. Sì, perché spesso, dietro la mancanza di sesso, ci sono motivazioni profonde. Ma quali sono le ragioni per cui una coppia non fa sesso? Secondo gli esperti, la grande quantità di stimoli e di messaggi di tipo sessuale provocherebbe una sorta di “saturazione”, con conseguente mancanza di desiderio.

Certo, anche lo stress e le preoccupazioni giocano un ruolo chiave. Come risolvere il problema. Già il fatto di ammettere che c’è un problema è un buon punto di partenza. Se entrambi desiderano superarlo, la crisi si supererà. Ma la coppia dovrà ritagliarsi del tempo. Spesso basta ritrovare l’intimità per tornare ad avere una vita sessuale soddisfacente.

“Edging”, ritardare l’orgasmo per aumentare il piacere di coppia

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it