Fare sesso con l’ex è una pessima idea? Ecco che succede se lo fai


Ti è mai capitato di fare sesso con un tuo ex? Beh, se non lo hai mai fatto è arrivato il momento di provare. E sai perché? Perché fa bene alla salute. Ma come? Beh, non siamo noi a dirlo ma un team di scienziati che ha portato aventi un’interessante ricerca negli Stati Uniti. Lo studio, che poi è stato pubblicato sulla celebre rivista Archives of sexual behavior, ha svelato che andare a letto con il proprio ex non solo non è sbagliato, ma fa anche bene. In questo mondo non ci si capisce più niente…

Ma non ci avevano sempre detto che tornare sui propri passi era sbagliato? Che una volta che una storia era stata chiusa, era chiusa? Non ci dicevano che continuare a vedere un ex fidanzato non faceva che contribuire a renderci più tristi e a farci sentire più soli? Ecco. Ora, però, se ne sono usciti con questa novità. E le cose cambiano completamente. Ma capiamo meglio di che si tratta questo studio e come si è arrivati a questa conclusione. Continua a leggere dopo la foto








Cosa hanno scoperto gli autori della ricerca? Che fare sesso con l’ex aiuterebbe a rendere meno stressante la fine di una storia d’amore che, come tutti sappiamo, crea un forte stress emotivo e psicofisico nei partner. E invece due ex fidanzati che decidono di ballare insieme un ultimo tango, sciolgono la tensione e migliorano la loro situazione generale. Lo hanno rivelato gli psicologi della Wayne University di Detroit e dell’Università di Toronto. Continua a leggere dopo la foto






Gli scienziati hanno condotto una serie di esperimenti su 113 persone che avevano da poco chiuso una relazione. Ai volontari sono stati sottoposti dei questionari riguardanti i loro partner. I volontari dovevano spiegare cosa fosse successo nei mesi prima della rottura. In questo modo sono arrivati a dire che il sesso è una vera e propria medicina per sconfiggere il dolore provato per la fine della relazione. “A questo punto possiamo dire che le preoccupazioni non erano fondate” ha spiegato la dottoressa Stephanie Spielmann. Continua a leggere dopo la foto



 

“Il fatto che il sesso sia ricercato di più da chi è stato lasciato o da chi si sente ancora legato al partner non vuol dire che sia sbagliato farlo, ma che dovremmo chiederci quali sono le motivazioni dietro questa ricerca”. Insomma, il sesso fa bene. Specie quello con l’ex: “Bisogna chiedersi: stanno provando a tornare insieme? O è parte del processo di addio? – ha svelato la psicologa Madeleine Mason Roantree – nel primo caso sarebbe meglio non continuare e lavorare su di sé per cominciare una nuova, e più sana, relazione”.

La tua relazione è a rischio per colpa del sesso? Come capirlo (spesso non è facile)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it