“Arresto cardiaco”. Famosissima per la sua bellezza, muore non ancora 20enne


La ex Miss Universo è morta tragicamente dopo aver avuto un fatale attacco di cuore il giorno prima del suo 20esimo compleanno. La modella olandese Lotte van der Zee si trovava in Austria, a Westendorf con la sua famiglia quando il fattaccio è accaduto: erano tutti lì insieme, in settimana bianca, proprio per festeggiare il suo compleanno. E invece il destino è stato beffardo. E la povera ragazza, che voleva festeggiare con i suoi parenti un compleanno tanto importante, si è ritrovata a vivere un attacco di cuore.

La ragazza, reginetta di bellezza di Enschede, in Olanda, aveva vinto la competizione mondiale nel 2017 ed è morta mercoledì 6 marzo 2019, dopo aver trascorso due settimane in coma. I genitori hanno dato il triste annuncio della morte della ragazza postando su Instagram l’ultimo scatto della ragazza. Quell’ultimo scatto che Lotte non credeva potesse essere l’ultimo della sua vita. Una storia davvero triste che fa venire la pelle d’oca. Continua a leggere dopo la foto








La ragazza è stata immortalata dal fotografo mentre posa nella neve vestita da sci con un sorriso smagliante di chi è super felice di poter festeggiare il suo compleanno. “La nostra perla – hanno scritto i genitori di Lotte van der Zee su Instagram – tutto è morto mercoledì 6 marzo alle 22:47. È incredibilmente surreale che la nostra amata Lotte non sia più accanto a noi”. Un dolore immenso, per un genitore, perdere una figlia. Continua a leggere dopo la foto






E hanno aggiunto: “I nostri cuori sono veramente spezzati. Vorremmo ringraziarvi ancora tutti per tutti i messaggi di sostegno e di buon cuore”. Ma non basteranno i messaggi d’affetto per restituire la ragazza ai loro genitori… Lotte van der Zee, che aveva intrapreso una promettente carriera internazionale nel mondo della moda, il giorno dell’attacco di cuore si era svegliata dicendo di non sentirsi molto bene. Non sapeva bene cosa avesse, ma non si sentiva bene. Continua a leggere dopo la foto



 

A un giornale locale i genitori di Lotte hanno raccontato che la giovane modella era uscita con gli amici la sera prima. Il giorno dopo, però, non si è presentata a colazione così sono andati in camera per vedere se fosse tutto ok. “La situazione si è aggravata: arresto cardiaco improvviso” hanno spiegato i genitori della ragazza. Dopo essere stata rianimata da sua madre, è stata ricoverata in un vicino ospedale dove è stata mandata in coma. Non è ancora chiaro cosa le abbia provocato l’attacco di cuore, a tal proposito saranno condotte delle indagini.

Morta di cancro a 30 anni: la famosa modella sconfitta dalla malattia

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it