Digitopressione: dimagrire facendo pressione su questi punti


La digitopressione è un’antica tecnica di massaggio che si esegue tramite la pressione delle dita sui punti del corpo corrispondenti a ciascun organo (come avviene nell’agopuntura, di cui è considerata un “ramo minore”). È una pratica orientale che sfrutta canali energetici per curare molti disturbi, basandosi sulla teoria che ciascun punto specifico del corpo è connesso ad un organo e, secondo i suoi sostenitori, porterebbe benefici sullo stato di benessere generale come favorire e stimolare le difese dell’organismo, combattere l’affaticamento e anche accelerare il metabolismo, far diminuire l’appetito e favorire quindi il dimagrimento.

In questo ultimo caso, vediamo i quattro punti di digitopressione che favorirebbero la perdita di peso anche se è bene sottolineare che questi piccoli trucchi vanno accompagnati a uno stile di vita sano, una dieta equilibrata e l’attività fisica. Due punti si trovano sul viso. (Continua dopo la foto)








Il primo è il lobo dell’orecchio: massaggia questo punto che si chiama ‘appetito’ usando pollice e indice per circa 3 minuti, 2 volte al giorno. La pressione deve essere leggera, ma costante. Ridurrà la fame nervosa e avrà anche un’azione calmante e rilassante. Un altro punto di digitopressione è posizionato tra naso e bocca, sul labbro superiore: tienilo premuto per 3 minuti 2 volte al giorno, ma tutte le volte che avverti gli stimoli della fame nervosa. Servirà anche a far passare l’ipertensione e l’ansia. (Continua dopo la foto)






Un altro punto, il terzo, è tra i più usati nella tecnica della digitopressione. Si trova sulla gamba, poco sotto al ginocchio (a circa 5 cm) spostato verso l’esterno. Premendo per 5 minuti si ottiene non solo la riduzione del senso di fame, ma anche un miglioramento dei processi digestivi e un immediato sollievo in caso di dolori mestruali. Il quarto punto di digitopressione si trova invece sul braccio. (Continua dopo la foto)



 


Si trova precisamente nell’incavo del braccio, proprio all’interno del gomito. Il quarto punto si chiama Qu-Chi ed esercitando la digitopressione aiuterai il tuo corpo a liberarsi dall’eccesso di calore corporeo, migliorando il transito intestinale: massaggia per circa 1 minuto, 3 volte al giorno.

Se il tuo uomo fa queste cose vuol dire che è pazzo di te. Non fartelo scappare

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it