Maestra soffoca bambino all’asilo sdraiandosi sopra di lui


Una maestra ha presumibilmente soffocato un bambino sdraiandosi su di lui in un asilo a Taiwan. Un filmato angosciante mostra la maestra, di nome Liao, che giaceva sopra il ragazzo dell’unità. Il filmato mostra Liao, 40 anni, mentre preme il suo corpo sul bambino di 11 mesi. Secondo quanto riferito, Liao è stata detenuta per accuse di omicidio colposo, anche se lei ha insistito dicendo che pensava che il bambino stesse dormendo quando ha smesso di muoversi. (Continua a leggere dopo la foto)

 



 

Il filmato straziante mostra il bambino mentre si agita sotto il  peso della maestra. Il video inquadra  Liao, che dopo aver rotolato via il ragazzo, gioca con un altro bambino, mentre la vittima accanto a lei rimane immobile. Il ragazzo viene trovato dal cuoco diurno soprannominato Wu, 61 anni, che cerca di svegliarlo e che in seguito ha chiamato la polizia. Secondo l’ufficio dei procuratori distrettuali del distretto di Shilin di Taiwan, Liao è stata arrestata con l’accusa di omicidio colposo ed è stata rilasciata su cauzione di 30.000 dollari taiwanesi (750 euro) (Continua a leggere dopo la foto)

 






 

È stato detto che Liao stava cercando di far addormentare il ragazzo durante il momento del pisolino e che pensava che stesse dormendo quando ha smesso di muoversi in seguito. Il ragazzo è stato portato svenuto alle 14.10 e dichiarato morto alle 15.30 nella filiale di Neihu dell’Ospedale Generale Tri-Service. Ulteriori indagini continuano, con un’autopsia programmata per oggi.

 



 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it