Sesso “a gatto”. Ti ha mai presa così? La posizione che più fa godere le donne


 

Il sesso è una bomba, lo diciamo sempre. Ed è una bomba, diciamo un po’ così, anche se facciamo sesso sempre nella stessa posizione. Quale? Ovviamente il missionario. Che, per quanto potrà averci stufato, non è poi così male. Ebbene vogliamo darti una bella notizia: c’è un modo per rendere la posizione del missionario più piccante, bollente, piacevole all’inverosimile. Se ti piace sperimentare nuove posizioni sessuali ma allo stesso tempo sei pigro e non vuoi uscire troppo dalla tua comfort zone, allora sei capitato nel posto giusto. La posizione giusta per te è “il gatto”. E di che posizione si tratta? Anche conosciuta come “la rana”, non sarà poi così originale ma garantisce un orgasmo pauroso. La cosa che conta è mettersi nella posizione giusta, appunto. Come si fa: come nel missionario, nella posizione del gatto la donna è sdraiata sulla schiena e l’uomo è sopra di lei. Ma la donna, invece di tenere le gambe tese, deve piegarle e far sì che la punta del piede tocchi il sedere dell’uomo. Continua a leggere dopo la foto








Ovviamente le cosce devono essere belle aperte, come quelle di una rana appunto. Mantenendo le gambe in questo modo, l’uomo ha la possibilità di penetrare la donna più a fondo e quindi di farla godere di più. Non solo: in questo modo, quando l’uomo penetra, aumenta anche la frizione sul clitoride. Risultato: si gode ancora di più. Non l’avete mai provata? Avete vissuto una vita a metà. Continua a leggere dopo la foto






La bella notizia? A fare l’amore così chi gode di più è la donna. Ma anche l’uomo insomma, non si può certo dire che soffra. Ebbene, è arrivato il momento di provarla, non trovate? Avete voglia di fare sesso ma avete mal di schiena? E che problema c’è? Basta fare l’amore nella posizione del “missionario assistito”. Di che si tratta? È identica alla posizione del missionario con una differenza… La persona che sta sotto ha un cuscino sotto la sua zona pelvica. Continua a leggere dopo la foto



 

Il cuscino serve ad ammortizzare e a non far sentire troppo il dolore a chi non sta alla grande ma è comunque eccitato e non se la sente di immolarsi anche all’astinenza fisica. Diteci la verità, vi abbiamo dato due belle dritte no? Ora fateci un favore: mettetele in pratica e fateci sapere come va. Fare sesso fa bene: cancella i pensieri, fa bruciare calorie, rilassa e fa dormire meglio. Altro?

Una donna su due ha la vagina atrofica. Anche tu? Sì, se la tua ‘lei’ ha questo odore e il sesso è ‘così’. Intervieni ora

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it